2013-08-11 11:43:55
Il disco esterno portatile: tutti ne abbiamo almeno uno, ci si mettono i documenti di lavoro,le foto delle vacanze, musica, film, programmi e tutto il materiale digitale che vogliamo conservare o spostare tra vari PC. L'importanza di un buon backup quando si lavora al computer è elevatissima e nell'era del cloud e della virtualizzazione alla fine il backup fisico dei dati personali è sempre molto diffuso, in genere i requisiti per un buon prodotto sono:

  • Capienza
  • Velocità di trasferimento
  • Portabilità
  • Affidabilità
  • Design

Ecco il mio consiglio per chi è in cerca di un buon disco ad un prezzo abbordabile, il WD - My Passport.

WD - My Passport


Questo dispositivo, prodotto dalla Western Digital ingloba tutte le caratteristiche che si cercano in un disco personale, le specifiche parlano chiaro.

  • Capacità 1TB
  • Trasferimento USB3 (Max-5Gb/s)
  • Dimensioni-Peso 82x19x11 millimetri, 194g
  • Compatibilità Win-Mac
  • Colori nero, blu, rosso, bianco, argento
  • Alimentazione auto-alimentato USB

Inoltre insieme al disco sono compresi i WD Tools che comprendono Continous Backup (secondo me utilissimo), Cifratura dei dati ed utilities di Diagnostica dello stato del dispositivo.
Qui accanto trovate il riferimento per poter acquistare il prodotto ad un prezzo davvero vantaggioso online su Amazon.

Share on Facebook COMMENTA IL POST!

Virginia
2013-10-15 15:46:23
Ho acquistato l'Hard Disk consigliato; devo dire un ottimo compromesso qualità/prezzo. Il trasferimento è velocissimo oltre ad essere lo stesso molto compatto ed agevole.
2013-05-05 17:43:55
Questo articolo per presentarvi un prodotto che ho avuto il piacere di notare in quest'ultimo periodo. Ho consigliato ad alcuni amici che volevano entrare nel mondo degli smartphone (finalmente!) di acquistare Ascend P1 prodotto da Huawei (casa Cinese che si sta affermando prepotentemente in questo mercato). Il mio consiglio era dettato dalle specifiche tecniche del cellulare, dal prezzo di listino e dal design assolutamente sopra la media per i dispositi di questa fascia.

Huawei - AscendP1


Ascend P1 è lo smartphone più sottile del suo genere con soli 7mm di spessore e pur essendo di dimensioni contenute ha un cuore capace di garantire ottime prestazioni:
  • Processore - DualCore 1.5GHz
  • Ram - 1.5GB
  • Display - 4.3 pollici Super AMOLED 960x540
  • Fotocamera - 8Megapixel
  • Peso - 110grammi
  • OS - Android 4.0 (Ice Cream Sandwich)
Ormai sono diverse settimane che i miei amici lo utilizzano ed il feedback è assolutamente positivo: facile da configurare, leggero, buona durata di batteria, touchscreen reattivo e processore brillante. Insomma davvero una bella sorpresa visto il prezzo contenuto che rimane ben inferiore rispetto a diretti competitor come Samsung e LG (vedi sotto con circa 250 euro lo si riceve direttamente a casa). Quindi il messaggio è: occhi aperti e orecchie tese verso la cinese Huawei che sono sicuro farà uscire allenttanti novità.
Qui accanto trovate il riferimento per poter acquistare il telefono ad un prezzo davvero vantaggioso online su Amazon.

Share on Facebook COMMENTA IL POST!

Vito
2013-05-05 19:58:53
Grazie per il consiglio, sembra interessante. Ti farò sapere!
2013-03-20 12:50:17
Le cose stanno prendendo il verso giusto ed è con estremo piacere che annuncio la nascita di Striward.

Striward


Il team che ha dato vita a ScoreTable, di cui vi ho parlato in precedenza, ora ha un nome, degli obiettivi e delle speciali caratteristiche distintive. Posso solo preannunciare che gli sviluppi sono sempre all'ordine del giorno e che stiamo lavorando a due nuovi ed interessanti progetti.
A presto!

Share on Facebook COMMENTA IL POST!

Paolo
2013-04-05 08:44:55
Bravi ragazzi continuate così!
2013-02-27 08:19:11
Ragazzi ci siamo! ScoreTable adesso è anche tra le applicazioni di AppStore ed allo stesso tempo si evolve nella versione 1.2.0 che permette anche il tanto richiesto salvataggio delle sfide.

ScoreTable

Con i miei magici soci (Striward) abbiamo validato fino in fondo le potenzialita di PhoneGap (il framework di cui parlavo nel post precedente). Le conclusioni sono davvero positive perchè vi assicuro che è stato davvero semplice il porting del lavoro svolto dalla piattaforma Android alla piattafroma iOS, l'attività più "ardua" è stata quella di familiarizzare con l'ambiente di sviluppo e la creazione/gestione dei file sullo stesso XCode: vi posso dire che per uno che lavora quotidianamente su versioni di Eclipse ed ha avuto esperienze su Microsoft Visual Studio non è immediato entrare in ottica XCode sia per scoprire le varie scorciatoie da tastiera che per la gestione per riferimenti dei file dei progetti (sfociata in qualche pugno alla scrivania!!). Altra nota obbligatoria è un giudizio sulle performance ottenute sui vari dispositivi con OS Android e con iOS: un po' "triste" nell'ammetterlo (in quanto ex-Apple ma oggi Androidiano convinto - Nexus) ma le prestazioni su i prodotti Apple (anche i più vecchi) sono notevolmente migliori e rendono un'usabilità molto fluida e piacevole. Adesso sta a voi giudicare e mi raccomando lasciate recensioni e comunicatemi le vostre opinioni.

Share on Facebook COMMENTA IL POST!

Vito
2013-02-27 10:03:41
Grande Apple, non si smentisce mai. Ci mancava XCode...
Bel lavoro comunque ragazzi, bravi! Il prossimo passo è il sito.
Il tempo libero in quest'ultimo periodo è stato abbastanza risicato ma ho motivazioni migliori per giustificare la mia assenza e le propongo qui di seguito: prima di tutto per chi ha avuto il piacere di visitare questo sito in precedenza si dovrebbe essere accorto che qualcosa è cambiato dal punto di vista estetico per accontentare i più critici e dal gusto estetico raffinato :-) poi c'è stato un piacevole imprevisto in queste ultime settimane.

ScoreTable


Sono lieto di comunicarvi che ho portato a termine una collaborazione a 6 mani (me stesso + Vito Iovane + Luca Ferraro) che mi ha fatto entrare nel mondo mobile. Ho realizzato la mia prima applicazione per Android: un'utility semplicissima per tenere i punteggi delle sfide personali (golf, bowling, freccette, carte...) con l'aggiunta di una parte dedicata al gioco di carte King. ScoreTable non è niente di strabiliante ma certamente un buon esercizio per entrare nell'ottica dei dispositivi touch. Dal punto di vista tecnico (che poi è quello che più mi interessa) abbiamo creato un'applicazione di tipo Ibrido in quanto è scritta in parte nei soliti linguaggi HTML, JAVASCRIPT e CSS ed in parte in maniera nativa (JAVA) utilizzando direttamente l'SDK Android. Il framework che ci ha permesso questa possibilità è PhoneGap che fondamentalmente offre la possibilità di interagire con il dispositivo utilizzando API javascript (personalmente vitale) ed in più è cross piattaforma permettendo quindi il porting dell'applicazione sviluppata in quasi tutti i più diffusi sistemi operativi mobile senza dover replicare gran parte del codice.
Mi raccomando, per chi di voi è un Androidiano e proverà l'applicazione, non dimenticate di scrivere dettagliate ed utili review su Google Play.
Spero di potervi comunicare presto l'ingresso anche su AppStore (così da esplicitare le grandi potenzialità di PhoneGap).

Share on Facebook COMMENTA IL POST!

Marco
2013-01-27 09:49:32
Ho scaricato l'applicazione ed è molto carina, effettivamente non mi era capitato di trovarne altre simili.
Se posso dare un suggerimento (che apprezzerei) sarebbe bello poter salvare in memoria le sfide: sia per poter proseguire una partita interrotta sia per poter salvare uno scontro particolarmente importante!
Fammi sapere, ciao
Edoardo
2013-01-27 09:49:31
Hai perfettamente ragione (altri utenti hanno già lamentato questa feature)...ti posso preannunciare che molto presto ci sarà un nuovo update che aggiungerà questa funzionalità!!
Grazie per l'interessameto.
load more..
linkedin_logo facebook_logo torreggiani_logo
© 2013 Edoardo Torreggiani
loading..
Close